Zone franche montane, approvato odg all’Ars. Foti: “Ora basta, serve una svolta: legge ferma al Senato da un anno e mezzo”

Programmare con urgenza un incontro tra le istituzioni regionali e quelle nazionali per superare le criticità relative alle risorse finanziarie da destinare alle zone montane e per agevolare la definitiva approvazione dell’iniziativa legislativa necessaria all’istituzione delle Zone franche montane in Sicilia. Legge che attualmente è ferma in Senato. È l’impegno chiesto al governo regionale attraverso…

Bloccare la fiction “Lady Corleone”: i partiti all’Ars firmano l’ordine del giorno di Attiva Sicilia

Bloccare la messa in onda della fiction Mediaset “Lady Corleone”: è l’impegno chiesto al presidente della Regione Siciliana con un ordine del giorno proposto da Angela Foti, vicepresidente dell’Ars e deputata regionale di Attiva Sicilia, e firmato da tutti i gruppi politici dell’Assemblea. Il caso è stato sollevato da Attiva Sicilia e dall’Unione dei siciliani.…

Sovraindebitamento, Foti presenta a Catania proposta di legge regionale

Si è svolto questa mattina, 18 novembre, nella Camera di Commercio di Catania un forum per discutere della cosiddetta legge n.3 del 2012 – detta legge “salva suicidi” – e per presentare una proposta di legge regionale sul tema avanzata dall’onorevole Angela Foti di Attiva Sicilia. L’evento, organizzato dalla vice presidente dell’Ars, ha visto gli…

Sisma di Santo Stefano 2018, Foti: “Approvato ordine del giorno che impegna la Regione a chiedere proroga dello stato di emergenza”

La deputata regionale di Attiva Sicilia Angela Foti ha annunciato l’approvazione di un ordine del giorno  presentato per impegnare il governo della Regione di attivarsi per la richiesta – al governo nazionale – della proroga dello stato di emergenza per quanto concerne i Comuni etnei colpiti dal sisma del 26 dicembre 2018. “L’approvazione dell’ ordine…

Progetti del Pnrr bocciati alla Sicilia, Attiva Sicilia: “Possibile il loro recupero, siamo ottimisti”

“Dopo l’audizione odierna dell’assessore Scilla nella Commissione parlamentare da me presieduta e le rassicurazioni proferite al question time dal ministro Patuanelli possiamo dirci cautamente ottimisti che i progetti inviati dalla Regione Siciliana per i finanziamenti previsti dal PNRR possano essere giudicati positivamente”. Il vice presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, Angela Foti (Attiva Sicilia), ha così sottolineato…

Carabiniere ferito ad Acireale, Foti (Attiva Sicilia): “Massima vicinanza al militare e ai suoi cari per un fatto di cronaca che sconvolge l’intera comunità”

“Esprimo la mia vicinanza a Sebastiano Giovanni Grasso, il carabiniere ferito gravemente mentre libero dal servizio stava cercando di riportare la calma a seguito di una rissa sul sagrato della Chiesa. Sono momenti di forte apprensione poiché il militare ha subito un delicato intervento chirurgico e mi stringo a lui e alla sua famiglia in…

Da Attiva Sicilia, Aricò e Caputo un coro di no a Lagalla sui Percorsi di formazione professionale: “Circolare da ritirare”

“È necessario rivedere, se addirittura non ritirare, la circolare n. 14 emanata il 3 agosto dall’assessore Lagalla che produrrà certamente un effetto a cascata per cui gli enti di formazione saranno costretti a licenziare il personale o a dimezzarne lo stipendio”. I deputati di Attiva Sicilia, Sergio Tancredi, Angela Foti, Matteo Mangiacavallo ed Elena Pagana…

Pagana: “Allattamento al seno. Ho chiesto, con il sostegno delle colleghe deputate di tutti gli schieramenti la modifica del Regolamento dell’ARS. Nelle more, si attrezzi uno spazio attrezzato attiguo all’Aula”

“Siamo nel 2021 eppure a molte, troppe, donne non è consentito, ancora oggi, allattare all’interno dei luoghi di lavoro. Questo ahimè accade anche all’Assemblea regionale siciliana dove i neonati e i lattanti non possono entrare all’interno di Sala d’Ercole”. E’ su queste considerazioni che la deputata regionale di Attiva Sicilia ha chiesto la modifica del…

Dall’Ars ok alla richiesta di referendum sulla giustizia, Attiva Sicilia: “Permettere agli italiani di esprimersi”

L’Ars, anche con il voto favorevole di Attiva Sicilia, ha dato via libera alla richiesta di referendum per sei quesiti riguardanti l’abrogazione di norme sulla giustizia. “Abbiamo votato sì alla richiesta di referendum – affermano i deputati regionali di Attiva Sicilia – perché si tratta di quesiti di grande importanza per la società italiana ed…